iA


information architecture

Il giorno che ho scoperto Potluck
Una delle persone che seguo praticamente da sempre è Evan Williams. Lo seguo nel senso letterale del termine: lui fa qualcosa e io gli vado appresso come early adopter. Se vi occupate di Web e non avete mai sentito questo nome, credetemi, fate una pausa: c’è qualcosa che non va. Parliamo praticamente del fondatore di More
I digicont all’international journalism festival del 2013
È un caldo marzo romano. Io sto bevendo un amaro Montenegro. Sapore vero. “Pronto? Ciao Federico, dimmi.” “Si? Il mio webinar è piaciuto molto? Bene. Ah, l’hanno letto in tanti nella tua azienda? Beh, sono contento. Ah, c’è dell’altro? Se m’interessa presentare il mio lavoro al Festival del giornalismo? Beh, si, ma non so se More
Trascrizione e riferimenti del #webinar #ia: responsive content strategy
Ieri ho tenuto un webinar gratuito su come ripensare la content strategy per progetti responsive. Per me è stato un piacere, un modo per ricambiare l’impegno di persone come Federico, Maria Cristina, Nicola e Claudio in Architecta. Quando ho saputo che c’erano 200 iscritti ho pensato: ok Raffaele, hai una piccola responsabilità. La content strategy More
Problemi dell’informazione
Un titolo così appartiene più a un tomo di 500 pagine che a un post. Invece vi parlerò di una rivista edita da il Mulino. Il primo numero del 2012 è dedicato al giornalismo digitale. La cover riprende la precedendte e sostituisce la carta con un goffa pila di laptop e tablet. Eppure è un numero More
Introducing the storygraph
The storygraph is a deliverable I made to visualize the user needs/touchpoint matrix. Then it became a powerful tool, but let’s start from the beginning. Two years ago I was trying to represent how people interact with a whole system, over time and space. Call it by other names: cross-channel experience design, multi-channel service design, More
New Orleans è una grande pancia: la prima sera
Tra il 21 e il 25 marzo scorso sono stato a un evento splendido: L’IA SUMMIT è l’evento mondiale più importante dove vengono presentate idee e discussi case studies in materia di information architecture e user experience. La quantità e la qualità dei talk ai quali ho assistito è stata impressionante. Ma vi racconterò tutto More
Rapid prototyping @ Italian IA Summit 2012
A Milano ho tenuto un workshop sul rapid prototyping durante il 6° Italian IA Summit. Mi fa molto piacere condividere le slide soprattutto se avete voglia di dire la vostra su: È utile prototipare un applicazione prima di svilupparla? Lo fate di routine o l'avete mai fatto? Quanto vi è costato (in termini di tempo More
Ethnotelling
It's happened. After italian IA Summit & EuroIA, my article Ethnotelling for User-generated Experiences is in the last issue of Journal of Information Architecture. I'm very proud of it. I'm also embarassed of it: Peter Morville, Andrea Resmini, Luca Rosati and… me in the same issue! Peter is… ok, he doesn't need any introduction. He's More
Wireframing tools
Nowdays I spent about 30% of my time wireframing. A year ago it was close to 50%. Two years ago it was over 60%. It seem that wireframing is going out of fashion, isn't it? That's a white lie. I still wireframe, especially on paper during meetings. So the tool depends on your goals. Try More
Infografica marketing
Riprendo un post dell'amico Davide Bennato. La campagna pubblicitaria di Inception, il prossimo film di Nolan, è stata declinata anche come infografica. Un nuovo spunto per il mio lavoro sull'electonic press kit. Trailer: Infografica:
Everyday ux: progettare per il target
Mentre aspetto pervasive IA, ho deciso di scrivere una serie di post sulla user experience nella vita di tutti i giorni, guardando oltre il Web. Partiamo da un concetto molto abusato: il target. Target è una parola abbastanza limitata. La metafora del bersaglio è davvero vecchia: la comunicazione "militare", l'interlocutore come attore passivo da colpire. More
eBook: The EPK revenge!
È con un certo sollievo misto a irragionevole soddisfazione che pubblico il mio ultimo lavoro. Stavolta si tratta di un eBook dal titolo The EPK revenge. Parla di com'è e di come potrebbe essere l'Electronic Press Kit di un film, cioè quel documento che viene usato dagli uffici stampa per promuovere una pellicola. Sul Web More
Infographics and flags
Flags are screens, contextual surfaces for data, new -scapes where information lives. Here's the flag campaign, produced by Grande Reportagem, a portuguese newspaper winner of EPICA 2005. United States Red: In favor of the war in Iraq White: Against the war in Iraq Blue: Don't know where Iraq is   Colombia Red: Exportation of bananas More
100 places
Last month, during my EuroIA week end in Copenaghen, I ran into 100 places to remember before they disappear. The idea: the world is beautiful but climate change is going to erase 100 wonderful places. The comunication isn't using fear but is lead by aesthetics: climate change will destroy beauty. I love this approach. It More
Nielsen’s Alertbox: text is a UI
The last Jakob Nielsen’s Alertbox (24 August 2009) is about microblogging. It’s an interesting post. The aim is how to write a tweet. He gives five revisions and shows how to improve communication with little changes. I really appreciate his ability to precis: text is a UI. Yes it is. Let’s move by "writing" to "designing" More
Google Wave
This morning I saw the video preview of Google Wave. As they say, a product, a platform, a protocol (three P). It’s really impressive. It seems that the GooGuys have combined the intuition of wiki (collaboration), messaging (instant and delayed), social networking, tagging into an open source project (the 4th P). The first sensation is: More
Watermap
Le fontanelle a Roma sono qualcosa che va oltre la semplice erogazione dell’acqua pubblica. La loro forma e diffusione capillare le rende un segno visivo molto forte, un brand delle propaggini della città. (cfr. RomaDocFest) Anche se ti allontani dal centro storico, i "nasoni" sono sempre lì, schivi, dietro gli angoli più insospettabili, pronti a More
italian ia summit 2007
Il 16 e il 17 novembre prossimi si terrà a Trento il secondo summit italiano di information architecture. Sono previsti degli interventi molto interessanti, e c’è aspettativa per il texano/danese Eric Reiss e per le speculazioni del brillante Joe Lamantia. Io proverò ad esserci! Per informazioni www.iasummit.it