iA


Tag: urban

PensIeri SpArsi
Eccomi a scrivere. E non c’è un motivo. Sensazioni molteplici, riassumibili in un paio di componenti principali. 1) Piacevole sorpresa Roma d’Agosto. Il raccordo vuoto. I grandi spazi. Suoni che avevi dimenticato che, senza i rumori dei 4 milioni di esagitati, riaffiorano. L’acqua che scende dal nasone di via Ostiense. Fa rumore. Davvero. Quando ci More